corso web online

NEWSLETTER
Per fare affari sul web
clicca qui é gratis!!

ricerca
+Segnala sito nel nostro motore di ricerca    +Modifica sito
DORMIRE

Agriturismi in Lombardia

Agriturismi Milano

Alberghi e Hotel

Albergo Bergamo

Albergo Brescia

Albergo Como

Albergo Cremona

Albergo Lecco

Albergo Lodi

Albergo Mantova

Albergo Monza

Albergo Pavia

Albergo Sondrio

Albergo Varese

Alloggi in rete

Appartamenti

Bed and breakfast

Bed and breakfast Bergamo

Casa vacanze lombardia

Cascine in Lombardia

Forniture alberghiere

Motel Lombardia

Pensione Lombardia

Residence

HOME >> DORMIRE

Creare il miglior sito on line! Settore alberghiero. MIGLIOR SITO
Creare il miglior sito on line! Settore alberghiero.
E’ ormai quasi impossibile trovare una struttura ricettiva che non abbia un sito web. Hotel, residence, b&b sono stati infatti tra i primi a comprendere le potenzialità di Internet: un mezzo per attirare potenziali clienti. Il problema è che proprio questo obiettivo è stato disatteso dalla maggior parte dei siti del settore. Perché? Quali sono gli errori più frequenti? Ecco una guida per realizzare il miglior sito…

A giudicare da quanto si può vedere sul web potremmo fare una considerazione paradossale: molti siti di hotel, di bed and breakfast e di residence non hanno finora avuto molto riguardo per i loro potenziali clienti. Perché? Perché hanno concepito la loro presenza su Internet come una semplice presentazione pubblicitaria della loro struttura, lasciando poco o nessuno spazio ai problemi e agli interessi degli utenti e questa non è proprio la strada giusta per creare il miglior sito...

Nella maggior parte dei casi infatti l’utente che approda sul sito di un albergo piuttosto che di un b&b o di un residence trova una sorta di brochure/depliant: tanta pubblicità con poche informazioni superficiali o anche con molte informazioni, ma sempre rigorosamente autoreferenziali, il che rende qualsiasi cosa si sia scritto poco credibile. Il risultato? La sfiducia del visitatore. Ad aggravare ulteriormente la situazione si aggiunga che l’utente Internet è particolarmente 'esigente', nel senso che 'esige' dal Web informazioni per lui utili ed interessanti.

Perché mai altrimenti sarebbe disposto a pagare la connessione Internet e a spendere del tempo per cercare? Forse per trovare della pubblicità? No, chi cerca sul Web lo fa per trovare risposte e suggerimenti che lo possano aiutare a risolvere problemi. Per costruire un sito di successo bisognerebbe allora che non fossero disattese le aspettative di chi lo visita. E allora, per ripensare questa tipologia di siti, partiamo dal loro punto debole: la poca o nessuna attenzione all’utente, focalizzando la nostra attenzione sul potenziale cliente internet di una struttura ricettiva.

Chi cerca su internet un alloggio dove poter dormire è con ogni probabilità un turista ‘fai da te’ o una persona che deve andare in un determinato luogo per affari. Dunque si dovrebbe pensare a tutte le informazioni che potrebbero essergli utili. Oltre alle strutture ed ai servizi che potete mettere a disposizione della vostra clientela (bar, ristorante, ADSL, parcheggi convenzionati ecc... tutte informazioni che con ogni probabilità sono già presenti nel vostro sito) sarebbe utile munire il vostro sito di belle foto delle vostre camere, magari anche con la possibilità di effettuare una visita virtuale. Soprattutto se il vostro hotel o le vostre case vacanza si trovano in grandi città, mettete in evidenza i vantaggi della zona nella quale vi trovate (centro, vicinanza a stazioni ferroviari, vicinanza dei mezzi di trasporto). Se poi il vostro hotel o il vostro residence si trovano in città d'arte come Roma, converrebbe dare informazioni turistiche sulla città. Dunque per esempio potreste inserire: una mappa della città per agevolare l’arrivo dei vostri clienti, un elenco dei servizi di trasporto con link utili, una serie di contenuti su luoghi, monumenti, musei da non perdere insomma dei veri e propri itinerari turistici. Potreste costruirne diversi: per i vacanzieri ‘mordi e fuggi’, per quelli del weekend, per chi sta a Roma più di due giorni, 'organizzando' dei veri e propri percorsi turistici consigliati da chi la città la conosce bene, magari accompagnati da un box di segnalazione degli eventi in svolgimento a Roma (naturalmente con informazioni sempre aggiornate).

Una volta realizzato, il sito va poi gestito con l’intento di costruire delle relazioni con chi ci naviga. L’utente andrebbe ad esempio stimolato con prezzi vantaggiosi: a tal fine sarebbe utile predisporre promozioni in particolari periodi (offerte mensili, settimanali, last minute) o convenzioni con aziende che abbiano necessità di trovare alloggi per i loro dipendenti. Dovreste poi anche fare in modo di farvi trovare agevolmente dagli utenti. E qui dovrebbero entrare in azione intuizione, perspicacia e senso pratico. Prima di tutto dovreste pensare a quali parole chiave singole o abbinate potrebbe digitare nei motori di ricerca un vostro potenziale cliente. Sapete già però che è difficile essere ben posizionati ed ottenere una buona visibilità in un settore come il turismo dove la concorrenza è enorme. Dunque ad esempio se avete un albergo a Roma sarà meglio per voi puntare alla prima pagina dei risultati di Google con la parola chiave "alberghi di Roma” che con “alberghi”, da un lato perché sarà proprio molto difficile ottenere quella posizione senza specificare l’area territoriale di interesse e dall’altro perché avrete maggiori visite qualificate puntando su Roma. Tuttavia è probabile che anche con “alberghi di Roma” sarà molto difficile raggiungere in breve tempo le prime posizioni, dunque sarebbe ancora meglio se concentraste la vostra attenzione e le vostre cure su keywords ancora più specifiche come: alberghi centro, centro storico, di lusso, due stelle, tre stelle ecc...

Se poi vi interessano in particolare delle parole chiave 'difficili' come ad esempio "alberghi di Roma" o "hotel di Roma" potreste sempre pensare di acquistare link e spazi pubblicitari all'interno dei siti che figurano nelle prime 2/3 pagine dei risultati dei motori di ricerca. Tutti questi stratagemmi, se dosati con ingegno, potrebbero generarvi molto traffico. Se poi aveste bisogno di ulteriori suggerimenti, potete contattarci.



Desiderate ricevere maggiori informazioni riguardo a "Creare il miglior sito on line! Settore alberghiero."?
Inviateci una e-mail
Attenzione! Nell'inviarci una mail ricordatevi di riportare nel messaggio il dettaglio delle informazioni desiderate o i servizi di cui avete bisogno.

Copyright © 2008-2015 Vietato riprodurre i contenuti senza autorizzazione. | Chi siamo | Assistenza | Disclaimer | Informazioni sulla privacy | Dati societari art. 42 Legge 88/2009